Comune di Sassetta (LI)

Portale Istituzionale del Comune di Sassetta (LI)

Media bordo
Scorcio di Sassetta
Logo Comune di Sassetta
Scrivi al comune

Photogallery

- Inizio della pagina -
Archivio immagini
- Inizio della pagina -
Le pratiche da fare in Comune
Home » Informazioni per » Sposarsi » Le pratiche da fare in Comune
media_bianco 4x4
Le Pubblicazioni di Matrimonio

Attraverso le pubblicazioni l'Ufficiale di Stato Civile accerta l'assenza di impedimenti alla celebrazione del matrimonio, rendendo pubblica l'intenzione degli sposi tramite affissione nell'apposita bacheca all'interno del Palazzo Municipale.

La pubblicazione deve essere richiesta presso l'Ufficio Stato Civile del comune di residenza di uno dei futuri sposi (anche in caso di matrimonio religioso valido agli effetti civili).

Procedimento

Il procedimento è composto di 3 fasi:

1 - Avvio della pratica di matrimonio

Entrambi gli sposi devono presentarsi all'Ufficio Stato Civile per dichiarare l'intenzione di sposarsi e firmare l'apposito verbale (senza testimoni).

Per gli sposi che vogliono contrarre matrimonio religioso con effetti civili: presentarsi muniti della richiesta del Parroco/Ministro di culto.

2 - Istruttoria

L'Ufficio Stato Civile procede ad avviare l'istruttoria per comprovare l'esattezza delle dichiarazioni rese dagli sposi prendendo contatto coi comuni di nascita e di residenza.

3 - Esposizione delle pubblicazioni

Completata l'acquisizione di tutti i documenti dai comuni di nascita e di residenza, l'Ufficiale di Stato Civile provvede a:

- esporre le pubblicazioni nell'apposita bacheca

- richiedere analoga esposizione al comune di residenza dell'altro sposo

Le pubblicazioni restano esposte per almeno 8 giorni interi.

Validità

Il matrimonio deve essere celebrato entro 180 giorni dall'esposizione delle pubblicazioni.

Documenti da presentare

Tutti i documenti sono acquisiti d'ufficio dal Responsabile dell'Ufficio Stato Civile, eccetto i seguenti casi:

Matrimonio religioso

Presentare richiesta di pubblicazione del Parroco o del Ministro di culto.

Stranieri

Presentare nulla-osta del Paese di origine.

Riduzione o dispensa dei termini di pubblicazione

Presentare decreto del Tribunale.

Matrimonio tra parenti o affini

Presentare decreto del Tribunale.

Matrimonio in presenza di divieto temporaneo

Presentare decreto del Tribunale.

Minore età

Presentare decreto del Tribunale.

Dove celebrare

La celebrazione può avvenire in qualsiasi comune italiano.

N.B. Se si intende celebrare il matrimonio civile in un comune diverso da quello di residenza di entrambi gli sposi, gli stessi provvederanno a richiedere l'apposita delega all'Ufficiale di Stato Civile.

Matrimonio Religioso

Trascorso l'iter dell'istruttoria, gli sposi dovranno consegnare il Nulla-Osta del Comune al Parroco/Ministro di culto.

Requisiti per sposarsi

Per poter contrarre matrimonio, in Italia, è necessario:

- essere maggiorenni

- far decorrere almeno 300 giorni dalla cessazione di un precedente matrimonio (per le donne)

Tempi d'attesa

Il certificato di eseguite pubblicazioni e il nulla-osta al matrimonio religioso possono essere rilasciati dopo il quarto giorno successivo alla fine delle pubblicazioni.

Costo delle pubblicazioni

L'atto di pubblicazione è soggetto al pagamento dell'imposta di bollo pari a € 10,33

 

Competenza di

Elisabetta Acerbi

Ufficiale di Stato Civile

Telefono 0565 794 223 Fax 0565 794 203 - Email: acerbi@comune.sassetta.li.it

- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Comune di Sassetta
(Provincia di Livorno)
Via Roma N° 15 - 57020 Sassetta (LI)
Centralino (n. 2 linee urbane) tel. 0565.794223 - Fax 0565.794203 P.IVA 00683460497
Il portale del Comune di Sassetta (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Sassetta (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it