Comune di Sassetta (LI)

Portale Istituzionale del Comune di Sassetta (LI)

Media bordo
Scorcio di Sassetta
Logo Comune di Sassetta
Scrivi al comune

Photogallery

- Inizio della pagina -
Archivio immagini
- Inizio della pagina -
IMU - Imposta MUnicipale propria
Home » Informazioni per » Pagare i tributi » IMU - Imposta MUnicipale propria
media_bianco 4x4
Con Delibera n.10/2014 il Consiglio Comunale ha approvato le ALIQUOTE IMU per l'anno 2014.

 

Scarica il REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'IMU entrato in vigore dal 1° Gennaio 2012 [approvato con Delibera di Consiglio Comunale n.6/2012] 

 

 

L'IMU è dovuta da possessori di immobili (sono esclusi l'abitazione principale - a eccezione delle categorie catastali A1 A8 e A9 e relative pertinenze - e i fabbricati strumentali all'attività agricola).

 

 

ALIQUOTE
10,6 per mille                     
Fabbricati gruppo A (compresi A10) non abitazione principale e relative pertinenze.
 
3,5 per mille
Unità immobiliari (di seguito indicate) classificate nelle categorie A1, A8 e A9 e relative pertinenze (una pertinenza per ciascuna delle categorie catastali C2 - C6 - C7 assume l'aliquota dell'abitazione cui si riferisce, anche se iscritta in catasto unitamente all'unità a uso abitativo) applicando la detrazione di € 200.00:
  • Abitazione principale (unica dimora abituale e residenza anagrafica) del soggetto passivo e del suo nucleo familiare;
  • Abitazione posseduta da anziano o disabile che acquisisce la residenza in istituti di ricovero o sanitari in via permanente e certificata, purché non locata.

 

4.6 per mille

Fabbricati di tipo abitativo concessi in comodato gratuito a parenti in linea retta fino al secondo grado e affini in linea retta fino al primo grado (OBBLIGO DI AUTOCERTIFICAZIONE esclusivamente per il primo anno, se non avvengono variazioni).

 

8,6 per mille

Aree fabbricabili

 

7,6 per mille

Fabbricati in genere gruppo B, C, D (eccetto fabbricati rurali a uso strumentale) e altri immobili non compresi nelle precedenti tipologie.

 

 

ESENTI
  • Unità immobiliari classificate nel gruppo catastale E;
  • Abitazione principale e relative pertinenze (escluse categorie catastali A/1, A/8 e A/9);
  • Unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale dei soci assegnatari, nonché alloggi sociali regolarmente assegnati dall’Ente Regionale per l’Abitazione Pubblica;
  • Abitazione principale e relative pertinenze del coniuge assegnatario della ex casa coniugale in caso di separazione legale o divorzio;
  • Abitazione principale e relative pertinenze possedute, e non concesse in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia;
  • Abitazione posseduta da anziano o disabile che acquisisce la residenza in istituti di ricovero o sanitari in via permanente e certificata, purché non locata;
  • Fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati;
  • Terreni agricoli ricadenti in aree montane o di collina ai sensi dell’art. 7 comma 1 lettera h del D.Lgs. 504/92
  • Fabbricati rurali ad uso strumentale di cui al comma 8 dell’articolo 13 del decreto legge del 6 dicembre 2011 n. 201;
  • Fabbricati rurali ad uso strumentale di cui all’art. 9, comma 3-bis, del decreto –legge 30 dicembre 1993, n. 557, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 febbraio 1994, n. 133, ubicati nei Comuni classificati montani o parzialmente montani di cui all’elenco dei comuni italiani predisposto dall’Istituto nazionale di statistica (ISTAT).

 

I MOLTIPLICATORI

Per i fabbricati iscritti in catasto il valore è costituito da quello ottenuto applicando all'ammontare delle rendite risultanti in catasto (vigenti al 1° gennaio dell'anno di imposizione, rivalutate del 5 per cento ai sensi dell'articolo 3, comma 48, della legge 23 dicembre 1996, n. 662) i seguenti moltiplicatori:

  • 160 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale A e nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, con esclusione della categoria catastale A/10;
  • 140 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale B e nelle categorie catastali C/3, C/4 e C/5;
  • 80 per i fabbricati classificati nella categoria catastale D/5;
  • 80 per i fabbricati classificati nella categoria catastale A/10;
  • 60 per i fabbricati classificati nel gruppo catastale D, ad eccezione dei fabbricati classificati nella categoria catastale D/5; tale moltiplicatore è elevato a 65 a decorrere dal 1º gennaio 2013;
  • 55 per i fabbricati classificati nella categoria catastale C/1.
Al valore ottenuto si applica l’aliquota deliberata dal Comune, ottenendo così l’imposta dovuta.

 

 

SCADENZE

L’imposta si versa attraverso il modello F24 presso qualsiasi sportello bancario o postale (con arrotondamento all’unità e euro per difetto/eccesso se la frazione è inferiore o uguale /superiore a euro 0,49) alle seguenti scadenze:

- entro il 16 giugno          - versamento del 50% dell’imposta dovuta;
- entro il 16 dicembre      - versamento del SALDO dell’imposta.

 

 

 

CODICI VERSAMENTO

Il codice ente del Comune di Sassetta è I454”. I codici tributo sono i seguenti:
 3912 - IMU abitazione principale e relative pertinenze - Comune;
 3914 - IMU terreni - Comune;
 3916 - IMU aree fabbricabili - Comune;
 3918 - IMU altri fabbricati - Comune;
 3923 - IMU interessi da accertamento - Comune;
 3924 - IMU sanzioni da accertamento - Comune.
 3925 - IMU immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D - STATO”
 3930 - IMU - immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D - INCREMENTO COMUNE

 

 

 

INFO
UFFICIO TRIBUTI

Resp. Cristina Bandini

bandini@comune.sassetta.li.it

Tel 0565 794 223 - Fax 0565 794 203

- Inizio della pagina -
- Inizio della pagina -
Comune di Sassetta
(Provincia di Livorno)
Via Roma N° 15 - 57020 Sassetta (LI)
Centralino (n. 2 linee urbane) tel. 0565.794223 - Fax 0565.794203 P.IVA 00683460497
Il portale del Comune di Sassetta (LI) è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Il progetto Comune di Sassetta (LI) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it